Il Comune di Bologna ha aperto il bando per individuare il nuovo Garante per i diritti delle persone private della libertà personale, visto che il 23 luglio prossimo scadrà il mandato dell'attuale Garante, Elisabetta Laganà, eletta il 23 luglio del 2012. La Presidenza del Consiglio comunale ha avviato l'iter per individuare la nuova figura: c'è tempo fino al 31 marzo per avanzare le candidature.

Il percorso verso l’autonomia di un gruppo di ragazze e ragazzi bolognesi con Trisomia 21, a partire da un sogno: cantare con il loro idolo, Gianni Morandi.

Uno spazio culturale, un luogo di incontro - on line e off line - per i giovani (migranti, immigrati, italiani) che parla il linguaggio dei giovani.

"donne in rosso"

Firmato il protocollo per migliorare aiuto e protezione alle donne vittime di violenza. Il Consiglio solenne dedicato alla Giornata internazionale della donna.

Pagine

Pari opportunità

Bologna è da sempre laboratorio di inclusione sociale e promozione dei diritti delle persone, una città rispettosa delle differenze e attiva nel contrasto alla violenza contro le donne. Mettere al centro delle politiche un punto di vista di genere che, ripartendo dalla vita quotidiana di donne e uomini, possa fare da volano per uno sviluppo di qualità della città del futuro, è l'impegno per una società aperta, plurale e inclusiva, fondata sulla cultura del rispetto.
In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai progetti relativi al la promozione delle pari opportunità in tutti i campi della vita della comunità locale, alla valorizzazione delle differenze (di genere, di generazione, di orientamento sessuale, di religione, di appartenenza etnica, di cultura e abilità psico-fisica), al contrasto alla violenza contro le donne e di genere, alla promozione dei diritti delle persone lgbti, al superamento di qualsiasi forma di discriminazione.

  • Susanna Zaccaria
    Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia