manifesto di Nevermorefreezing

Sabato 20 giugno Bologna celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato 2020 con un grande evento musicale e performativo. Una serata di festa, dal vivo dal Mercato Sonato che si potrà seguire in diretta su Facebook, su Radio Città Fusjiko e Lepida TV.

Entro il 2 giugno si potranno inviare video musicali, di teatro, danza e spettacolo che promuovano il diritto d’asilo e la solidarietà, riflettendo sul valore dell’accoglienza.

Allo Zonarelli, rivolto a giovani di 17-25 anni interessati ai processi di comunicazione rispettosi delle differenze.

Richiedenti asilo, titolari di protezione internazionale e mondo dell'accoglienza: i "VIP" ritratti dal fotografo Francesco Guidicini in mostra al Quartiere Santo Stefano.

Pagine

Pari opportunità

Bologna è da sempre laboratorio di inclusione sociale e promozione dei diritti delle persone, una città rispettosa delle differenze e attiva nel contrasto alla violenza contro le donne. Mettere al centro delle politiche un punto di vista di genere che, ripartendo dalla vita quotidiana di donne e uomini, possa fare da volano per uno sviluppo di qualità della città del futuro, è l'impegno per una società aperta, plurale e inclusiva, fondata sulla cultura del rispetto.
In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai progetti relativi al la promozione delle pari opportunità in tutti i campi della vita della comunità locale, alla valorizzazione delle differenze (di genere, di generazione, di orientamento sessuale, di religione, di appartenenza etnica, di cultura e abilità psico-fisica), al contrasto alla violenza contro le donne e di genere, alla promozione dei diritti delle persone lgbti, al superamento di qualsiasi forma di discriminazione.

  • Susanna Zaccaria
    Educazione, Scuola, Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Progetto Patto per la giustizia.