Estensione agli istituti comunali e statali della MAN, la rete in fibra ottica a banda ultralarga diffusa in tutta città.

A Bologna progetto pilota oltre per digitalizzare la didattica, adeguare a livello sismico le strutture, ridurre i consumi ed aumentare l’efficienza energetica.

Il festival di musica elettronica e arti digitali sbarca in Argentina dal 1 al 3 maggio.

Il rendiconto degli obiettivi raggiunti e le azioni future a partire da lavoro, giovani e servizi sociali.

Un progetto innovativo trasforma l’area verde delle scuole Ada Negri in un laboratorio didattico sull'ambiente.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici. 

  • Marilena Pillati
    Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia