Tavolo relatori conferenza stampa Educalè

Al via il nuovo progetto di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva e responsabile. Da fine ottobre è possibile attivare percorsi nelle scuole e nei centri di aggregazione giovanile.

In arrivo a più di 30 mila famiglie la lettera del Sindaco con le indicazioni utili sull'abbonamento per gli alunni delle scuole elementari e medie.

Stop a strumenti musicali, alcol e bevande in vetro e lattina. L'ordinanza in vigore fino al 30 ottobre, per la fascia oraria che va dalle 17 alle 6.

Da giovedì 6 luglio alle 17, per sei giovedì, in onda su Radio Città del Capo la sit com radiofonica per informare e riflettere su problemi come ansia, bullismo e dipendenze.

L’Estate di Vicolo Bolognetti, quest’anno, è CrossOver Live, tre spazi artistici dedicati ai giovani per una proposta musicale complessa e variegata ma anche banchetti espositivi con illustratori e designer di artigianato e, per la prima volta a Bologna un'iniziativa di aiuto compiti e sostegno studio giodato, completamente gratuito, grazie ai tutor di MateMagia.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici.