Raccolte fondi, beni di prima necessità, materiale didattico a sostegno di 112 famiglie e uno sportello per la ricerca del lavoro.

Tasse e tariffe ferme, innalzamento della soglia di esenzione dell'addizionale IRPEF e applicazione del criterio ISEE al sistema tariffario dei servizi socio-assistenziali.

Al centro commerciale Vialarga, il pranzo del 25 offerto alle persone in difficoltà.

orti coltivati

Pubblicate le graduatorie per l'assegnazione degli orti, le prime dopo l’approvazione delle modifiche al Regolamento.

foto case murri

Lunedì 19 dicembre, dalle 17 in via Murri 37. Gestita delle cooperative sociali Open Group e Società Dolce, coordinate dalla cooperativa sociale Camelot - SPRAR Comune di Bologna.

Pagine

Benessere Sociale

Ogni 5 anni Bologna compie una grande e silenziosa mutazione: cambia di circa il 20% la popolazione. Solo nel 2013 sono venute a vivere in città 15.000 nuove persone, mentre circa 10.000 hanno scelto di andarsene. Le famiglie composte da una sola persona sono 91.400 ( 47,2% del totale), quelle di due componenti 54.900 ( il 28,3% del totale). Dentro queste famiglie cresce il numero dei giovani e degli anziani. Le differenze di reddito sono fortissime: aumentano i bisogni dei più longevi (quasi centomila anziani, di cui oltre 35.000 di età superiore a 79 anni), diminuiscono i soldi per i più giovani che pagano la crisi in termini di disoccupazione e reddito. La quota dei redditi dichiarati dai bolognesi sotto i trent’anni anni è solo il 3,8% del totale, nel 2002 era il doppio. La qualità dei servizi sociali ha dunque estremo bisogno di un’energica innovazione. Prima di tutto le risorse: 50 milioni di euro l’anno investiti nel welfare (nonostante i tagli del Governo) per fare scelte forti che si attendevano da tempo.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative rivolte al benessere e alla qualità della vita delle persone della nostra comunità. Casa, sanità, sport, servizi sociali e lotta alle nuove povertà sono i principali temi sui quali si misurano le politiche di welfare municipale.

  • Luca Rizzo Nervo
    Sanità, Welfare, Innovazione sociale e solidale
  • Virginia Gieri
    Casa, Emergenza abitativa, Affari generali, Servizi demografici, Rapporti con il Consiglio comunale
  • Matteo Lepore
    Economia e promozione della città, Relazioni internazionali, Progetti europei, Immaginazione civica (UrbanCenter, Collaborare è Bologna), Agenda digitale, Patrimonio, Sport