Immagine lavoro

Il corso si rivolge a giovani diplomati e laureati in cerca di occupazione dai 18 ai 32 anni e si svolgerà da martedì 16 a giovedì 18 maggio. Frequenza gratuita previa iscrizione.

Addetti alla promozione e alla vendita, addetti alla sala, barman, addetti all’accoglienza dei visitatori, agli eventi e ai servizi socio educativi: sono alcuni dei profili professionali che potranno avere una occupazione qualificata nelle 40 Fabbriche, nei 40 luoghi di ristoro, nelle botteghe, nelle aree dedicate allo sport e ai bimbi, nelle 6 grandi ‘giostre’ educative che saranno presenti all’interno di Fico.

Palazzo comunale

Il 2016 si chiude con 160 nuovi dipendenti comunali. Nel 2017-2018 arrivano 234 educatori, insegnanti e operatori tra scuole d'infanzia e nidi.

Al via la terza edizione con 50 iniziative in programma fino al 19 dicembre su tutto il territorio metropolitano.

Testo La città si orienta

Il 18 ottobre inaugura lo Sportello Lavoro di Vicolo Bolognetti con laboratori formativi, una tavola rotonda e un aperitivo musicale.

Pagine

Sviluppo Economico

Il Comune di Bologna promuove le politiche attive per il lavoro e lo sviluppo economico di sua competenza. In particolare si occupa delle autorizzazioni relative al mondo delle attività produttive e del commercio. Negli ultimi anni si sono intensificate le iniziative volte ad accompagnare e rafforzare i settori produttivi in crisi, accanto all’orientamento lavorativo, al sostegno alla nuova imprenditorialità ed alla promozione di segmenti nuovi quali il turismo, la cultura del cibo, la creatività e l’economia digitale. Tra il 2011 e 2013 l’amministrazione ha coordinato investimenti pubblici e privati pari a 1,2 miliardi di euro dedicati a progetti con impatto notevole in termini di occupazione e di rafforzamento dell’attrattività del territorio. Priorità del mandato in corso, infatti, sono l’internazionalizzazione e l’occupazione giovanile.

In questa pagina tutte le notizie e le informazioni relative alle iniziative e ai servizi rivolti al mondo delle imprese e del lavoro. Particolare spazio ricoprono le attività rivolte alla promozione della città all’estero, con riferimento al turismo e alle relazioni internazionali.

  • Matteo Lepore
    Economia e promozione della città, Relazioni internazionali, Agenda digitale, Immaginazione civica (UrbanCenter, Programma PON Metro), Patrimonio, Sport