Stadio Renato Dall'Ara

L'intervento sul Dall'Ara? Cos'è previsto ai Prati di Caprara? Cos'è Invimit SGR? Quale sarà l'iter? Ecco le risposte ai principali quesiti.

Area ex Marciale

Una nuova struttura commerciale in via di Corticella all'angolo con via Marziale, nell'area occupata dai cappannoni dell'ex camicieria Pancaldi, ora completamente in disuso. Sono stati da poco depositati i primi titoli edilizi che, una volta validati, potranno dare avvio alla costruzione della nuova struttura commerciale. Gli edifici dismessi verranno demoliti e sostituiti con la costruzione di un edificio ad alte prestazioni energetiche (classe A) destinato al commercio al dettaglio.

Orari musei e biblioteche a Pasqua

Venerdì 24 febbraio stop all'illuminazione delle due strade centrali per dieci minuti a partire dalle 18.30 per sensibilizzazione i cittadini su risparmio energetico e stili di vita sostenibili

Dal 1° marzo riprende il lavaggio notturno delle vie del centro storico. Il servizio resta attivo fino al 28 giugno.

Pagine

Sostenibilità urbana

Tra i conti che Bologna doveva chiudere con il proprio passato c’erano alcuni nodi che paralizzavano le infrastrutture e la voglia di rendere la città più moderna e sostenibile. 236 milioni di euro di fondi statali ex metrò sono stati salvati e reinvestiti in un sistema di trasporti su ferro e gomma. Il servizio ferroviario metropolitano (SFM) sarà completato, con 6 stazioni cittadine e 20 treni in più per i pendolari. La rete filoviaria urbana sarà ampliata fino a 125 km e saranno acquistati 55 nuovi mezzi a zero emissioni. Le tariffe del trasporto pubblico nell’area urbana sono bloccate per i prossimi 3 anni. Le piste ciclabili sono arrivate a coprire 145 km, con 14 km in più di nuove piste. Con il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile, il Comune ha assunto insieme ai suoi partner l’impegno europeo di ridurre del 20% le emissioni di anidride carbonica entro il 2020. A questo scopo gli investimenti dei privati tra il 2014-2016 saranno almeno di 8 milioni di euro. La raccolta differenziata nel centro storico è partita con l’introduzione del porta a porta per carta e plastica e dal 2014 saranno realizzate 140 mini-isole interrate per vetro e rifiuti organici, così le strade saranno liberate dai cassonetti. Bologna è oggi al 36,2% nella raccolta, ma l’obbiettivo è arrivare al 50% entro la fine del mandato in corso. 

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative e ai servizi dei settori coinvolti nelle politiche la sostenibilità urbana dell’amministrazione: ambiente, urbanistica, mobilità, verde pubblico.

  • Valentina Orioli
    Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Tutela e riqualificazione del Centro storico
  • Foto Irene Priolo
    Politiche per la mobilità, Trasporto pubblico locale e sevizi di trasporto collettivo; Infrastrutture per mobilità; Piano urbano del traffico