Turrita d'argento a Monsignor Giovanni Catti

16 Luglio 2014

Mercoledì 16 luglio nella Sala Rossa Maurizio Cevenini il sindaco Virginio Merola ha consegnato la Turrita d'argento a Monsignor Giovanni Catti.

"Oggi - afferma il sindaco Virginio Merola - è per tutti noi la giornata dedicata al Monsignor Giovanni Catti. Vuole essere innanzitutto un augurio di buon compleanno, per i suoi novant'anni. Una vita spesa a costruire azioni e relazioni di pace, ad educare i bambini per renderli degli adulti consapevoli e in grado di avere un pensiero critico e infine, lasciatemelo dire, un prete, nel senso autentico di questa parola. E' per questo che conferiamo la Turrita a Monsignor Catti, per avere rappresentato la città con le sue opere di una vita, e per avere interpretato lo spirito vero della nostra comunità e la sua anima di responsabilità e libertà". 

"Ringrazio, afferma Monsignor Giovanni Catti, per questa occasione che mi offrite perché questi giorni trascorsi a Bologna, giorni a volte difficilissimi, a volte lietissimi, giorni singolari sono da ricordare sempre, da non dimenticare". 

 

(Foto di Michele Nucci)