Terminate le operazioni di disinnesco e brillamento di un ordigno bellico

15 Marzo 2017

Alle 14.30 di domenica 19 marzo sono terminate le operazioni di brillamento nella cava "S.I.M. Morazzo" in via Casteldebole 62/a, ad opera degli artificieri del Reggimento Genio Ferrovieri di Castelmaggiore (BO), dell'ordigno ritrovato tra via dell'Industria e via Larga. Alle 12.45 si era concluso il disinneso mediante dispolettamento sul luogo del ritrovamento. 

La mobilità nelle zone interessate delle operazioni torna regolare.

I residenti interessati nella "danger zone" del disinnesco sono stati 3.386, per un totale di 1.500 famiglie.

Per informazioni contattare la Centrale radio operativa della Polizia Municipale al numero 051.266626. 

Aggiornamenti vengono dati anche su Telegram e sui canali social Facebook e Twitter del Comune.