Restyling di Piazza Calderini

27 Febbraio 2013

Procedono i lavori di riqualificazione della piazza che prende il nome dall'antica famiglia senatoria che dal XIV secolo abitò l'omonimo palazzo. 

Oggi la piazza è divisa in due porzioni dopo l’intervento di parziale riqualificazione del 2008: la parte antistante via Farini, pavimentata con basoli in granito grigio di vecchia fattura e pedonalizzata, e l’area retrostante  utilizzata a parcheggio e completamente asfaltata. 

L’intervento vede la sostituzione dell’attuale pavimentazione in conglomerato bituminoso con  una pavimentazione in lastre di granito lungo la fascia centrale, mentre la fascia laterale, riservata  al parcheggio delle auto, viene trattata a cemento mescolata con graniglia.

Per razionalizzare il traffico veicolare, e recuperare il piacevole aspetto della piazza con i suoi edifici di notevole valore architettonico e i preziosi filari di conifere, il progetto prevede anche la risistemazione degli elementi di arredo. 

L'importo complessivo dell'intervento è di 438.000 euro.

 

 

 

Documenti scaricabili: