Not In My House, aperte le iscrizioni alla seconda edizione del torneo di streetbasket

12 Aprile 2018

Aperte le iscrizioni al torneo di streetbasket 4vs4 dei playground bolognesi "Not in my house", in scena, dopo il successo dello scorso anno, per la seconda volta nell'ara metropolitana di Bologna. Un trailer  realizzato per l'occasione lancia la "campagna acquisti".

In campo scenderanno, dall'11 giugno al 18 luglio, 60 squadre e circa 360 giocatori che si sfideranno per conquistare il primo posto, con le finali che si disputeranno il 17 e 18 luglio in piazza VIII agosto a Bologna.  

Confermati i playground dello scorso anno con due importanti novità: il “Rodriguez” di San Lazzaro di Savena e il campetto del Meloncello, "Ed è anche da questo - afferma l'assessore allo Sport e Promozione della città Matteo Lepore - che parte la ristrutturazione dei playground della città, contesti che vengono qualificati e riqualificati e che contribuiranno a rendere Bologna sempre più BasketCity".  

Il torneo è aperto a tutti gli over 16 ed avrà le regole della pallacanestro, grazie anche al contributo tecnico di CSI e FIP. Obiettivo del torneo sarà ancora una volta diffondere i sani valori dello sport, l'aggregazione, il divertimento legato alla pratica sportiva e stimolare nei partecipanti il senso di appartenenza al proprio territorio. Anche quest'anno, difatti, la regola base della composizione delle squadre sarà la residenza, in riferimento ad essa ogni squadra verrà collocata in una delle cinque zone.