Le iniziative per ricordare Maurizio Cevenini nel quinto anniversario della scomparsa

4 Maggio 2017

Lunedì 8 maggio 2017 ricorre il quinto anniversario della scomparsa di Maurizio Cevenini: il Consiglio comunale di Bologna lo ha ricordato con una commemorazione nell'aula di Palazzo d'Accursio in programma all'inizio della seduta. Dopo il saluto della presidente Luisa Guidone, sono intervenuti Raffaele Donini e Valter Giovannini. Ha chiuso la commemorazione il Sindaco Virginio Merola.

Alle 20 di lunedì 8 maggio è in programma un altro momento di ricordo: una partita di calcio al centro sportivo Dario Lucchini (Antistadio) di via Andrea Costa 167/2. In campo la squadra del Consiglio comunale di Bologna e una selezione di vecchie glorie e amici di Maurizio Cevenini. L'ingresso è gratuito, chi desidera può devolvere un'offerta libera che, su proposta della famiglia di Maurizio Cevenini, sarà devoluta alla Fondazione ANT Italia Onlus.

“Anche quest'anno il Consiglio comunale di Bologna è impegnato nell'onorare la memoria di Maurizio Cevenini – dichiara Luisa Guidone, Presidente del Consiglio comunale –. Si tratta di un ricordo molto atteso da tutta la città e anche per questo abbiamo deciso di promuovere due momenti. Accanto alla commemorazione istituzionale nell'aula del Consiglio, abbiamo organizzato una partita di calcio alla quale potranno partecipare tutti i cittadini che lo vorranno: un segno di affetto espresso attraverso uno sport che Maurizio amava e seguiva con entusiasmo. Ringrazio l'amministrazione, la Giunta e tutti i consiglieri, a partire dalla Presidente della commissione Sport, Caterina Manca, per l'impegno organizzativo e i contributi profusi”.