Laurea ad honorem a Romeo Castellucci

20 Aprile 2015

Martedì 21 aprile alle 17.30 presso l’Aula Absidale di Santa Lucia il Rettore dell’Università di Bologna, Ivano Dionigi conferirà la laurea ad honorem in Discipline della Musica e del Teatro a Romeo Castellucci. 

Fondatore assieme a Claudia Castellucci e Chiara Guidi della Socìetas Raffaello Sanzio, Castellucci è regista, ideatore di scene, luci, suoni, costumi.  autore di scritture di teoria che percorrono il cammino del suo teatro ed è stato insignito di numerosi premi e onorificenze tra cui il Leone d’Oro alla carriera della Biennale Teatro di Venezia.

A lui e alla sua figura artistica il Comune di Bologna ha dedicato nel 2014 il progetto speciale  "e la volpe disse al corvo. Corso di Linguistica generale", un articolato calendario di appuntamenti - curato da Piersandra Di Matteo, realizzato con Socìetas Raffaella Sanzio e sostenuto anche dalla Regione Emilia Romagna -che nel corso di 5 mesi ha coinvolto in maniera attiva le istituzioni culturali della città e riscontrato un ottimo successo di pubblico e di critica, aggiudicandosi il Premio Ubu come “Miglior progetto artistico e organizzativo”.

In occasione del conferimento della laurea ad honorem, mercoledì 22 aprile alle 17.30 Romeo Castellucci incontrerà il pubblico a MAMbo per dialogare con il direttore Gianfranco Maraniello di estetica e gesto curatoriale, partendo dalla visione e dall’analisi di alcune opere significative della storia dell’arte. Durante l'incontro verrà presentato il volume Toccare il reale. L’arte di Romeo Castellucci (Cronopio, Napoli, 2015).  Il libro, curato da Piersandra Di Matteo, raccoglie non solo gli scritti degli studiosi che hanno partecipato al Convegno Internazionale "La quinta parete. Nel teatro di Romeo Castellucci" che si è svolto lo scorso anno nella cornice del progetto "e la volpe disse al corvo",  ma anche riflessioni, fotografie e un insieme di sguardi, a dieci anni di distanza, dalla 37a Biennale di Teatro di Venezia diretta dall'artista. 

Documenti scaricabili: