Ex Caserma Sani, al via il concorso internazionale di progettazione

21 Dicembre 2016
Caserma Sani, vista dall'alto

Cassa Depositi e Prestiti Investimenti Sgr, società del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, ha avviato il Concorso internazionale di progettazione per il compendio dell’ex Caserma Sani. Prende avvio in questo modo un progetto compreso nel POC per la rigenerazione dei patrimoni pubblici, relativo a un'area strategica per la rigenerazione urbana della Bolognina. All'interno di questa vasta area, oltre alla valorizzazione degli edifici di pregio esistenti, dovranno trovare collocazione nuove abitazioni, uffici e attrezzature pubbliche (un parco e una nuova scuola).

Il concorso è articolato in due fasi: una prima fase di candidatura con curriculum e proposta progettuale e una seconda fase di progettazione dello schema di assetto preliminare (Masterplan) da parte dei 5 gruppi selezionati nella prima fase.
Le candidature sono classificate in due distinte sezioni: una sezione “senior”, riservata ai progettisti di età superiore a 39 anni, e una sezione “junior/under 39”, riservata ai progettisti con età fino a 39 anni.

L’obiettivo è di individuare una proposta progettuale che, nel rispetto delle prescrizioni di tutela e delle indicazioni contenute nella pianificazione operativa vigente (scheda di POC-RPP - Piano Operativo Comunale “Rigenerazione di Patrimoni Pubblici”), definisca l’assetto urbano di riqualificazione del Compendio Immobiliare, i criteri di flessibilità del mix funzionale, il disegno dello spazio pubblico e i criteri d’intervento nel recupero dei fabbricati tutelati.

Il concorso è disciplinato dal protocollo d’intesa sottoscritto da CDP Investimenti Sgr e dal Comune di Bologna il 5 luglio 2016. La giuria della seconda fase è presieduta dall'architetto Gran Prix de l'urbanisme Frédéric Bonnet, dello studio parigino Obras.

Il calendario del Concorso prevede:

FASE 1
Pubblicazione del bando: 21 dicembre 2016
Termine per la consegna degli elaborati di prima fase: 24 febbraio 2017
Selezione dei 5 gruppi finalisti di Fase 2: entro 30 giorni

FASE 2
Termine per la consegna degli elaborati di seconda fase: 19 giugno 2017
Presentazione dei 5 progetti alla Giuria e selezione del vincitore: entro il 30 luglio 2017

Documentazione e bando di concorso sono reperibili sul sito: www.progettosani.it