Bilancio partecipativo 2018, dai cittadini sono arrivate 114 proposte

6 Giugno 2018

Sono 114 le proposte arrivate dai cittadini per l’edizione 2018 del Bilancio partecipativo. Nel periodo tra il 2 maggio e il 4 giugno scorsi sono stati presentati 63 progetti negli incontri promossi nei sei quartieri della città e altri 51 sono stati inviati attraverso il sito web dedicato. Qui  l'elenco delle proposte. 
A partire da oggi comincia la fase dell’approfondimento: ogni proposta verrà analizzata e ne verranno studiati gli aspetti di fattibilità di tipo tecnico ed economico in base alle zone di riferimento del Bilancio partecipativo per l’anno 2018. Poi si aprirà la co-progettazione: i cittadini proponenti saranno chiamati a incontri di approfondimento durante i quali le proposte verranno discusse e integrate insieme a tecnici del Comune ed esperti in co-progettazione dell’ufficio Immaginazione civica. Questa fase consentirà di “immaginare” i progetti e permetterà di entrare sempre di più nel cuore delle proposte relative al Bilancio partecipativo. Solo al termine della co-progettazione i progetti andranno alla fase finale con la pubblicazione definitiva prevista per il mese di settembre e la fase di voto in ottobre.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sede del proprio Quartiere e presso la sede della Fondazione per l'innovazione Urbana (Urban Center) al secondo piano di Salaborsa oppure scrivere una mail all'indirizzo: immaginazionecivica@urbancenterbologna.it

Il racconto fotografico delle fasi dei #LabQuartiere edizione 2018