Bella fuori, al via le iniziative estive dedicate ai bambini nei centri sociali del quartiere Navile

20 Luglio 2017

Pupazzi, burattini e spettacoli di magia. È la rassegna per bambini "Bella fuori" organizzata dal quartiere Navile per l'estate 2017, per la prima volta la rassegna diventa itinerante e coinvolge cinque diversi centri sociali del territorio che metteranno a disposizione i propri spazi.  

L'idea della rassegna nasce dai progetti di riqualificazione urbanistica "Bella fuori" finanziati negli anni scorsi dalla Fondazione del Monte che, per far vivere quei luoghi riqulificati prevedeva anche iniziative culturali. "Da quando quel progetto si è concluso - spiega il presidente del quartiere Navile Daniele Ara - abbiamo voluto proseguire le attività in quello spirito e così abbiamo pubblicato un bando per stanziqare delle risorse a favore di progetti culturali che si sviluppassero in più punti del quartiere". Il bando è stato vinto dall'associazione culturale Teatro la Garisenda e da Panicarte - Instabili vaganti

Si comincia mercoledì prossimo, 26 luglio, al centro sociale Montanari di via di Saliceto con "I tre porcellini". Tutti gli spettacoli sono alle 18 e all'aperto tranne quello di venerdì 28 luglio che si svolgerà alle 10.30 al centro sociale Croce Coperta di via Papini e che metterà insieme in platea sia i bambini sia gli anziani seguiti dai servizi sociali e ospiti del progetto di assistenza "Estate nel parco" con uno spettacolo di magia. Mercoledì 2 agosto al centro sociale Fondo Comini di via Fioravanti andrà in scena lo spettacolo di burattini "Il profumo dell'alba",  mentre domenica 6 agosto ci si sposta a Villa Torchi per "Tracche ballacche". Chiude la rassegna il 10 agosto lo spettacolo di burattini "Pirati in scatola", al centro sociale Pescarola di via Zanardi. In autunno la rassegna proseguirà e si arricchirà di nuovi spetatcoli, trasformandosi in "Bella dentro".