Al via il progetto No-Tag nelle scuole

16 Marzo 2017

Sabato 18 marzo, dalle 14 alle 17 in piazzetta Marco Biagi, avverrà la prima azione di pulizia dei muri nell'ambito del progetto No tag scuole che coinvolge studenti di quattro istituti superiori bolognesi assieme ai volontari del gruppo No-tag Saragozza e al Lions Club Bologna San Luca. In particolare a scendere in strada saranno gli studenti di liceo Righi, dell'Istituto Aldrovandi Rubbiani e dell'Istituto Crescenzi Pacinotti coordinati da Francesco Massarenti del gruppo No-tag Saragozza. All'appuntamento parteciperà anche l'assessore alla sicurezza Riccardo Malagoli.

La pulizia dei muri partirà dalla piazzetta intitolata al giuslavorista ucciso dalle Brigate Rosse proprio alla vigilia del quindicesimo anniversario del suo omicidio. Un inizio da un luogo simbolico per un progetto di alto valore civico.