Eventi / Incontro con Michele Serra

Libri

Incontro con Michele Serra

in occasione dell’uscita del suo nuovo romanzo Le cose che bruciano (Feltrinelli).

Con il suo irresistibile personaggio, polemico, attaccabrighe, arrogante, eppure alla continua ricerca di una possibile riconciliazione, Michele Serra dà forma allo spirito dei tempi, carichi di rabbia e contraddizioni.  Attilio Campi è un cinquantenne che si è ritirato a vivere in campagna, e nell’incipit fulminante del romanzo si descrive così: “Dicono che mi sono rovinato con le mie mani”. Alle spalle ha una brillante carriera politica distrutta sul più bello dalla sua stravagante proposta di legge per la reintroduzione dell’uniforme obbligatoria nelle scuole. Bocciata la proposta dal suo stesso partito, Campi, furibondo, sparisce dalla scena pubblica. Noi lo troviamo lì, nella solitudine della campagna di Roccapane, in confidente simbiosi con la natura, a rifare il verso del rigogolo, a occuparsi di legna e di irrigazione e a rimuginare contro i nemici nuovi, come il testimone di Geova che incautamente gli si presenta a casa un mattino, e con quelli vecchi, come il giornalista Ettore Mirabolani, suo antico rivale.
Michele Serra è un giornalista, scrittore, autore televisivo, e umorista.

Letture a cura della Scuola di teatro di Bologna Galante Garrone. Evento in collaborazione con librerie.coop

Quando

13 Aprile 2019
ore 17.30 Sala dello Stabat Mater

Informazioni

Biblioteca dell'Archiginnasio

Tel. 051 276811



Ingresso libero fino ad esaurimento posti a sedere. Non saranno ammessi spettatori in piedi.
Rassegna

Le voci dei libri 2019

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell'Archiginnasio

Piazza Galvani, 1
40124 Bologna
Bus 11, 13, 14, 19, 20, 25, 27, 29, 30,
fermata piazza Maggiore o via Rizzoli

Navetta A
fermata piazza Galvani

Documenti