Eventi / L'impronta (digitale) dell'editore

Libri

L'impronta (digitale) dell'editore

Partecipano: Fabio Ferri (Mondadori Education) e Andrea Angiolini (Il Mulino).

Quale è il ruolo dell’editore nel passaggio al digitale? Un decano dell'editoria come Roberto Calasso, fondatore di Adelphi, ha individuato nell'"impronta dell'editore" quell'elemento particolare che contraddistingue il passaggio di un libro, dall'autore al lettore. Con Fabio Ferri di Mondadori Education e Andrea Angiolini del Mulino rifletteremo sulla esistenza o meno di questa "impronta" nell'editoria nel passaggio dal testo cartaceo al digitale, dove l'autore è moltiplicato, il testo è fluido, l'intermediazione spesso sostituita dal rapporto diretto tra Autore, testo e lettore.

Secondo incontro del ciclo Il libro digitale. La parola agli editori organizzato da Istituzione Bibliteche in collaborazione con CUBO/Unipol nell'ambitodel progetto Le vie della parola. Fa parte del Patto di Bologna per la Lettura.

PROGRAMMA

Gli incontri si svolgeranno presso CUBO UNIPOL. Prenotazione obbligatoria su cubounipol.it nella sezione "Agenda".
Il ciclo di incontri è riconosciuto come formazione per gli insegnanti (codice per la piattaforma S.O.F.I.A. 23258)

Quando

25 Marzo 2019
ore 17

Informazioni

Istituzione biblioteche

tel. 051/5076060 email

Ingresso gratuito. Prenotazione obbligatoria su cubounipol.it
Rassegna

Il libro digitale. La parola agli editori

Dove

Altro | CUBO Unipol

piazza Vieira de Mello 3 e 5

Documenti