04 - Commercio elettronico

Per iniziare l'attività è necessario presentare il modello COM 6bis. L'attività può essere iniziata con decorrenza immediata, dalla data di presentazione del modello.

Quando l'attività è accessoria ad altra tipologia di vendita non occorre alcun titolo di legittimazione aggiuntivo, quindi non occorre presentare alcun modulo.

Se un esercente che ha già presentato la comunicazione di cui sopra decide di attivare un nuovo sito internet sarà sufficiente che presenti il medesimo modello di comunicazione COM 6bis per la VARIAZIONE DEL SITO WEB, segnalando a lato che si tratta di aggiunta di un nuovo sito.

Precisazioni comuni a tutte le forme speciali di vendita:

Per la vendita dei prodotti appartenenti al settore alimentare, in ognuna delle tipologie di esercizi commerciali elencate di seguito, è necessario presentare il modulo  per la notifica ai fini della registrazione ai sensi del Regolamento CE 852/2004)In caso di successive modifiche strutturali e/o impiantistiche e/o produttive per attività già registrate è necessario inviarne comunicazione utilizzando l'apposito modulo.

Le forme speciali di vendita al dettaglio sono disciplinate dal Titolo VI (articoli 16-21) del Decreto Legislativo 114/98.

La disciplina del commercio tramite distributori automatici è trattata in una scheda a parte.

Le restanti forme speciali di vendita sono approfondite nei successivi punti di questa sezione e si precisa che i titolari devono sempre essere in possesso dei requisiti per l'attività di commercio al dettaglio.

I moduli sono pubblicati nella sezione "modulistica" accessibile da questa pagina.

 

Riferimenti organizzativi:
Dirigente Unità Intermedia Attività Produttive e Commercio - Dott.ssa Pierina Martinelli
Unità Operativa Commercio in sede fissa e su area pubblica - Dott.ssa Camilla Broccoli
Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Pierina Martinelli

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli