04 - Dichiarazione Regolarità Contributiva (DURC)

A seguito della Delibera della Giunta Regionale 2012 del 10 dicembre 2015, che ha definito le modalitò di verifica del DUR ,  i Comuni verificano la regolarità del DURC con modalità esclusivamente telematiche in tutti i casi previsti  dalla L.R. 1/2011 rilascio di nuovo titolo abilitativo subingresso,  annualmente.

Pertanto  gli utenti non dovranno presentare al Suap  alcun modulo relativo  alla regolarità contributiva -DURC (prevista dalla L.R. 1/2011)  in quanto provvederà il SUAP, attraverso il codice fiscale dell'impresa, ad interrogare il portale "Durc On Line".

Non sarà quindi  piu' reperibile la modulistica relativa alla Dichiarazione di regolarità contributiva (DURC).

Solo per i soggetti non iscritti né all'INPS né all'INAIL permane l'obbligo di presentare dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante la propria situazione assicurativa e contributiva.

pagina aggiornata il 11/02/2016

 

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli

Articoli Generici