Impianti fissi telefonia mobile

Un impianto fisso Stazione Radio Base (SRB) per telefonia cellulare è un impianto saldamente ancorato al terreno o ad un immobile esistente e per il quale la legge non prevede una permanenza limitata nel tempo. Gli impianti fissi possono essere distinti in macrocellulari e microcellulari a seconda delle dimensioni.

Per informazioni relative alla localizzazione delle antenne per la telefonia mobile, segnaliamo il sito dedicato dell'Agenzia Regionale Prevenzione Ambiente (ARPA).

L'iter amministrativo prevede:

- informazione alla cittadinanza tramite affissione all'Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi e pubblicazione sul sito del comunicato di deposito del progetto

- comunicazione al Settore Salute e all'URP di Quartiere;

- valutazione favorevole dell'ARPA e parere favorevole dell'AUSL;

- parere favorevole dell'Unità Edilizia e della Commissione per la Qualità Architettonica e il Paesaggio, in caso siano previste opere edilizie;

- altri pareri, autorizzazioni e nulla osta (svincolo idrogeologico, patrimonio, etc.) dove previsti.

 

Modalità di presentazione delle domande

Le istanze devono essere inviate tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo suap@pec.comune.bologna.it, ad eccezione delle richieste per la realizzazione/modifica di un nuovo impianto di telefonia/telecomunicazione dati per le quali sia previsto il rilascio del permesso di costruire. Queste ultime devono essere presentate utilizzando la piattaforma Scrivania del Professionista, (utilizzando le credenziali ricevute dopo la registrazione e scegliendo il percorso non residenziale).

Alle domande devono essere allegati:

* attestazione di versamento di € 200,00 su c/c n. 52858917 intestato a Comune di Bologna - Sportello Imprese - Diritti ed Oneri Servizio Tesoreria

* attestazione di versamento di € 120,40 su c/c n. 21486402 intestato a Comune di Bologna - Diritti Segreteria - Finanza Locale - Servizio Tesoreria

* la documentazione prevista dalla normativa vigente di riferimento.

Per informazioni sul titolo edilizio consigliamo di  consultare il sito del Settore Urbanistica Edilizia.

Per interventi in zone sottoposte a vincolo paesaggistico segnaliamo il sito del Settore Urbanistica Edilizia.

Alcune tipologie di impianti non necessitano di autorizzazione (art. 87 bis D.lgs. 259/03, art. 35 D.l. 98/2011 art. 2 ter L.r. 30/2000)

 

Riferimenti organizzativi:


Unità Intermedia Attività Produttive e Commerciali - Dr.ssa Pierina Martinelli

Responsabile del Procedimento: Dr.ssa Pierina Martinelli

 

Competenza

Settore Attività Produttive e Commercio
  • Responsabile direzione: Pierina Martinelli