24 Luglio 2017 modello MOCA (materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti

Il Ministero della Salute ha chiarito gli adempimenti relativi alla comunicazione ai sensi dell’articolo 6 del Decreto legislativo 10.02.2017 relativo agli  stabilimenti che eseguono le attività riguardanti materiali e  oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti (MOCA).

Gli Operatori economici del settore MOCA devono comunicare all’ASL territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono tale attività, di cui al reg. 2023/2006 (ad eccezione degli stabilimenti che svolgono esclusivamente attività di distribuzione al consumatore finale).

Chi deve effettuare la comunicazione

La comunicazione deve essere effettuata dagli Operatori Economici MOCA attraverso il SUAP competente per territorio delle sedi operative in cui vengono svolte le attività.

Il Suap provvede all'invio all'ASL (Dipartimenti di Sanità Pubblica)

Come si presenta la comunicazione MOCA

La comunicazione si presenta esclusivamente al SUAP via PEC (suap@pec.comune.bologna.it).

 

LINK DIRETTO MODELLO MOCA