Bando posteggi 2017

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI SU AREA PUBBLICA E RISERVATI AI PRODUTTORI AGRICOLI

E' pubblico il bando per l'assegnazione di posteggi su area pubblica per le attività di commercio, artigianato, somministrazione e vendita di quotidiani e periodici nel Comune di Bologna e riservati ai produttori agricoli (Atto dirigenziale Pg. n. 399483/2016).

Bando per i posteggi su area pubblica

Bando posteggi riservati ai produttori agricoli

Domande di partecipazione

Le domande possono essere presentate solo dal 2 gennaio al 31 marzo 2017 (a seguito della proroga disposta dalla Regione) esclusivamente utilizzando la piattaforma IperSUAP ed il fac simile del modello di domanda verrà pubblicato in questa sezione del portale.

Guarda le slide di presentazione della piattaforma IperSUAP

Guarda il video dimostrativo per utilizzare IperSUAP

Leggi il volantino di presentazione

CLICCA QUI PER PRESENTARE LA DOMANDA tramite IperSUAP (dalle ore 9 del 2/1/2017 alle ore 22 del 31/3/2017)

Informazioni

PROROGA AL 31 MARZO 2017 a seguito della delibera della giunta Regionale.

In merito alla procedura di assegnazione di posteggi (commercio su area pubblica, edicole e chioschi di somministrazione ) su aree pubbliche in attuazione dell'art. 70, comma 5, del Decreto Legislativo 26 marzo 2010, n. 59 si segnala che:

- la procedura interesserà TUTTI i posteggi oggetto di titoli autorizzativi e/o concessori in scadenza nell’anno 2017;

- la pubblicazione del bando avverà dal 1 al 31 dicembre 2016 e la presentazione delle domande dal 2 gennaio al 31 marzo 2017 (a seguito della proroga disposta dalla Regione).

- la presentazione delle istanze potrà avvenire esclusivamente per via telematica;

- le domande non correttamente o completamente compilate e/o prive degli allegati necessari (espressamente indicati nel modulo di domanda) non saranno ritenute valide;

- il riscontro di irregolarità attinenti i requisiti per lo svolgimento dell’attività, la posizione contributiva e/o i pagamenti del canone per l’occupazione del suolo pubblico e della tassa sui rifiuti sarà motivo di esclusione dalle graduatorie di assegnazione dei posteggi;

- la marca da bollo da allegare ad ogni domanda è quella da 16 €

- è necessario presentare una pratica (e relativa marca da bollo) per ogni domanda

 

La presente pagina verrà costantemente aggiornata e sarà l'unica fonte ufficiale di informazioni relative alla procedura di assegnazione.