Documenti

Domande ricorrenti

Domande ricorrenti

Le zanzare adulte durante i periodi più caldi si rifugiano in aree ombreggiate e umide. Solo le femmine pungono. Le femmine, dopo aver realizzato il pasto di sangue attraverso la puntura, depongono le uova sulla superficie dell’acqua (zanzara comune) o sulle pareti dei contenitori (zanzara tigre). Le larve che fuoriescono dalle uova si sviluppano in acqua e dopo una decina di giorni, in estate, danno origine a nuovi adulti che fuoriusciranno dall’acqua.

La zanzara tigre si riproduce in qualsiasi contenitore con acqua di piccole-medie dimensioni quali tombini, sottovasi, recipienti di scolo, idrocolture, bidoni per la raccolta d’acqua, pneumatici depositati all’aperto, vasche.

La zanzara comune oltre a riprodursi negli stessi ambienti della zanzara tigre può colonizzare canali, scoli, ristagni d’acqua, maceri e in generale qualsiasi ristagno d’acqua privo di predatori naturali come i pesci.

La zanzara tigre è di colore nero con bande bianche sulle zampe e una linea bianca sulla testa e il torace e punge generalmente di giorno (ha un picco di attività la mattina e nel pomeriggio tardi) mentre la zanzara comune è di colore bruno e punge generalmente di notte (ha un picco verso le undici di sera).

La zanzara vive tra venti e trentacinque giorni a seconda delle condizioni climatiche; durante questo periodo può arrivare a deporre fino a 300-400 uova.

Le zanzare si sviluppano nel periodo primaverile-estivo, in Emilia Romagna a partire da aprile fino ad ottobre.

La zanzara comune nelle città sverna come femmina adulta nelle nostre abitazioni, nelle cantine in un qualsiasi ambiente riparato.

La zanzara tigre sverna come uovo deposto in autunno all’interno dei contenitori e nei tombini, le uova schiuderanno solo la primavera successiva.

La zanzara si contrasta con trattamenti nell’acqua nei luoghi dove si sviluppano le larve di zanzara, cioè nei punti di raccolta dell'acqua: tombini, bidoni, canali, sottovasi e altri oggetti abbandonati all’aperto. Si possono invece introdurre pesci nei laghetti e nelle fontane.

I prodotti in commercio a basso impatto ambientale permettono di eliminare le larve e impedire lo sviluppo degli adulti.

Consigliamo di utilizzare prodotti a basso impatto ambientale in commercio per uso domestico utili per trattare i tombini ogni 3-4 settimane. Dopo le piogge conviene ripetere il trattamento. Per ulteriori informazioni si può chiedere informazioni alla propria farmacia. Il Comune ha stipulato accordi con le loro associazioni.

I prodotti adulticidi, ovvero insetticidi in atmosfera, non contrastano efficacemente lo sviluppo delle zanzare, in quanto non colpiscono i luoghi di sviluppo che continueranno a produrre nuove zanzare. Pertanto i trattamenti in atmosfera sul verde hanno un costo elevato, una scarsa persistenza e sono tossici per la salute e l’ambiente. Non ha senso eseguire il contrasto alla zanzara con interventi programmati di tipo adulticida.

Il Comune provvede ad eseguire i seguenti interventi:

- per le aree pubbliche

  • trattamenti larvicidi nei tombini in area pubblica (6 turni);
  • controlli di qualità sui trattamenti larvicidi in area pubblica;
  • attività di lotta straordinaria in caso di emergenze virali;
  • lotta biologica nelle aree ortive gestite dal Comune;
  • solo in caso di comprovata necessità, o in presenza di casi di malattia importata o di circolazione virale nelle zanzare, esecuzione di interventi adulticidi;

- per le aree private :

  • controllo dei trattamenti nelle aree private;
  • attività di informazione, divulgazione e coinvolgimento per favorire l’adozione di comportamenti corretti di prevenzione e di contenimento delle zanzare con mezzi di lotta a basso impatto ambientale;
  • attivazione di Patti Collaborazione con comitati di cittadini che svolgeranno attività di prevenzione e di lotta biologica in aree private
  • coinvolgimento delle Community Cittadine e di Quartiere nelle attività di lotta alle zanzare

Il Comune promuove progetti di cittadinanza attiva volti alla realizzazione di interventi di lotta biologica in area privata (almeno un isolato) complementari alle attività svolte dell’Amministrazione in area pubblica. Il Comune fornisce il prodotto biologico per trattare i tombini per i primi due cicli e il supporto tecnico delle GEV.

I cittadini che decidono di aderire ad un patto di collaborazione devono compilare il modulo che può essere ritirato presso il proprio Quartiere (Ufficio Reti) o scaricarlo dal web.

Il Comune svolge tempestivamente le attività di lotta previste dal piano nazionale e regionale di prevenzione, i quali prevedono adulticidi e larvicidi capillari nel raggio di 100 metri dal caso di malattia. Tale distanza può estendersi a 300 metri in caso di eventuale contagio in loco.

Si sconsigliano tali interventi. Si ritiene poco efficace e poco economico eseguire interventi adulticidi a programma, occorre sottolineare che gli unici interventi efficaci nel contrastare la proliferazione delle zanzare sono i larvicidi. Si può ricorrere ad interventi adulticidi solo in caso di emergenza sanitaria.

Se il condominio ha preso tale decisione, questi devono essere affiancati da interventi larvicidi, altrimenti il Comune può provvedere a sanzionamento. Inoltre è caldamente raccomandato contenerli solamente nel periodo tra luglio e settembre. Occorre tener conto che gli interventi adulticidi distruggono la fauna, sono dannosi per gli animali domestici e per le api, diffuse anche nel contesto urbano e fondamentali per la riproduzione delle specie vegetali e per l'alimentazione.

Oltre a creare un disagio e impedire la fruizione degli spazi verdi, le zanzare possono fungere da veicoli di malattie, alcune endemiche nella nostra regione (West Nile) altre esotiche e introdotte accidentalmente (Dengue, Chikungunya, Zika).

La zanzara comune è vettrice di West Nile, mentre la zanzara tigre trasmette malattie non presenti nel nostro paese come Dengue, Chikungunya e Zika che possono giungere essere importate tramite il turismo.

La zanzara tigre si è resa responsabile di piccole epidemie di Chikungunya nel 2007 in Romagna e nel 2017 nel Lazio e in Calabria. Dal 2013 nella nostra regione e nella pianura padana circola la malattia West Nile trasmessa dalla zanzara comune.

La zanzara tigre e la zanzara comune sono portatrici di malattia per i cani e i gatti, ad esempio la filaria.

Le zanzare non trasmettono AIDS ed epatite.

Tali malattie sono presenti soprattutto in Sud America, nelle regioni tropicali dell’Africa, dell’India e del sudest asiatico. Nel nostro Paese queste malattie non sono presenti e possono giungere solo accidentalmente attraverso viaggiatori che hanno contratto la malattia nelle aree dove sono endemiche.

Zanzara


La zanzara è un insetto molto aggressivo, punge anche più volte e può trasmettere virus pericolosi per l’uomo, questo vale sia per la zanzara tigre che per la tradizionale zanzara comune; essendo un insetto stagionale, si riesce a contenere meglio quando si presenta come larva, mentre quando diventa adulto il suo contenimento risulta molto più difficile.

Ecco perché tutti dobbiamo mettere in pratica una serie di azioni per contenere le zanzare, prevenire i rischi sanitari e rendere fruibili per adulti e bambini i nostri spazi verdi in tutte le ore della giornata.

Ogni anno il Comune di Bologna interviene per contenere la proliferazione delle zanzare, con trattamenti nelle aree pubbliche e con prodotti a basso impatto ambientale.

I trattamenti vengono eseguiti a cadenza mensile da aprile fino a ottobre.

Dove rivolgersi


  • + Call Center
    Orari:

    da lunedì a giovedì dalle 8 alle 18 - venerdì dalle 8 alle 14; chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (Festa di San Petronio).


    Tel.: 051 203040
    E-mail: callcenter@comune.bologna.it
  • + URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico - Palazzo D'Accursio
    Indirizzo: piazza Maggiore, 6 - 40124 Bologna
    Orari:

    Aperto da lunedì a venerdì dalle 8.15 alle 18.15; sabato dalle 8.15 alle 13. Chiusura anticipata alle 13 la vigilia delle principali feste nazionali (Pasqua, Natale, Capodanno) e durante il periodo estivo; chiuso domenica e festivi, incluso il 4 ottobre (Festa di San Petronio – Patrono cittadino).

    E' possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.


    Tel.: 051 2193111 - centralino comunale: da lunedì a giovedì dalle 8 alle 18; venerdì dalle 8 alle 14.
    E-mail: URP@comune.bologna.it
  • + URP - Borgo Panigale-Reno - via Battindarno
    Indirizzo: via Battindarno 123
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato); in relazione all'afflusso di utenza, dopo le ore 17.30 potrà essere sospesa l'erogazione dei biglietti al numeratore. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio). 

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 6177803 - 6177805
    E-mail: urpborgopanigalereno@comune.bologna.it
  • + URP - Borgo Panigale-Reno - via Marco Emilio Lepido
    Indirizzo: via Marco Emilio Lepido, 25/2
    Orari:
    Lunedì, mercoledì, venerdi dalle 8.15 alle 13, martedì e giovedì dalle 8.15 alle 17 (orario continuato). Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).
    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.
    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.

    Tel.: 051 6418231-235
    E-mail: urpborgopanigalereno@comune.bologna.it
  • + URP - Navile - via Fioravanti
    Indirizzo: via Fioravanti, 16
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato); in relazione all'afflusso di utenza, dopo le ore 17.30 potrà essere sospesa l'erogazione dei biglietti al numeratore. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 2196711
    E-mail: URPNavile@comune.bologna.it
  • + URP - Navile - via Gorki
    Indirizzo: via Gorki, 10
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato). in relazione all'afflusso di utenza, dopo le ore 17.30 potrà essere sospesa l'erogazione dei biglietti al numeratore. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 6329811
    E-mail: urpnavile@comune.bologna.it
  • + URP - Navile - via Marco Polo
    Indirizzo: via Marco Polo, 51
    Orari:

    Mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13.

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 2196499
    E-mail: urpnavile@comune.bologna.it
  • + URP - Porto-Saragozza - via 21 Aprile
    Indirizzo: via 21 Aprile, 3
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato) con termine erogazione dei biglietti alle 17.45. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 2197180
    E-mail: urpvia21aprile@comune.bologna.it
  • + URP - Porto-Saragozza - via dello Scalo
    Indirizzo: via dello Scalo, 21
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato) con termine erogazione dei biglietti alle 17.45. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 525811
    E-mail: urpviadelloscalo@comune.bologna.it
  • + URP - San Donato-San Vitale
    Indirizzo: piazza Spadolini 7
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato); in relazione all'afflusso di utenza, dopo le ore 17.30 potrà essere sospesa l'erogazione dei biglietti al numeratore. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 6337511
    E-mail: URPSanDonatoSanVitale@comune.bologna.it
  • + URP - Santo Stefano
    Indirizzo: via Santo Stefano 119
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 18 (orario continuato); in relazione all'afflusso di utenza, dopo le ore 17.30 potrà essere sospesa l'erogazione dei biglietti al numeratore. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).  Estate 2019: chiusura anticipata alle 13, dal 2 al 12 settembre.

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 2197011
    E-mail: urpsstef@comune.bologna.it
  • + URP - Savena
    Indirizzo: via Faenza, 4
    Orari:

    Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13. Martedì e giovedì dalle 8.15 alle 17.30. Chiuso sabato, domenica, festivi e 4 ottobre (San Petronio).

    É possibile prenotare un appuntamento con il servizio online.

    Per il rilascio di certificati anagrafici, carte d'identità, dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà e autentiche nella giornata di sabato è aperto l'URP di Palazzo d'Accursio (Piazza Maggiore, 6) dalle 8.15 alle 13.
    L'URP di Palazzo d'Accursio non riceve pratiche di cambio di residenza né pratiche di accesso a specifici servizi territoriali.


    Tel.: 051 6279335
    E-mail: URPSavena@comune.bologna.it

Filtra per quartiere

caricamento in corso...

Competenze

Ultimo aggiornamento: lunedì 27 maggio 2019